Violazione del codice del consumo: Poste Italiane sanzionate per pratiche commerciali scorrette a danno dei consumatori
Il 15 Settembre l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato con un Comunicato Stampa ha fatto sapere di aver irrogato a Poste Italiane S.p.A. una sanzione dell’ammontare di 5 milioni di euro, sanzione massima finora prevista dalla legge, in risposta ad alcune pratiche commerciali scorrette che la società avrebbe posto in essere a danno dei consumatori. In particolar modo a Poste Italiane vengono contestati disservizi e ritardi nel recapito delle raccomandate e nel servizio di ritiro digitale delle stesse. L’AGCM, su segnalazione dei consumatori scontenti del servizio reso, a seguito di attente verifiche ha ritenuto Poste Italiane responsabile di condotte commerciali poste in violazione del codice del consumo, consistenti in attività di pubblicità e promozione ingannevoli e incomplete circa le caratteristiche del servizio di recapito delle raccomandate e di ritiro digitale delle medesime. È stato infatti accertato che il servizio di recapito e consegna delle raccomandate non sempre avviene nel rispetto delle tempistiche pubblicizzate e delle modalità previste dalla legge. Si è rilevato che spesso gli operatori di Poste Italiane hanno fatto ricorso al deposito di avviso di giacenza della raccomandata anche nei casi in cui sarebbe stato possibile consegnarla a mano al destinatario, arrecando così maggior danno a quest’ultimo e costringendolo talvolta a lunghe attese per il ritiro presso gli uffici postali. A ciò si aggiungono i tanti reclami avanzati dai consumatori circa la mancata ricezione della ricevuta di ritorno per le raccomandate inviate, nonché la mancata ricezione di atti e notifiche. Per concludere, ma non meno importante, risulta essere la problematica relativa alla consegna tardiva di bollette e cartelle recanti termini di pagamento ormai scaduti. Da ciò emerge dunque che la mancata o tardiva consegna delle raccomandate agli utenti provocherebbe non solo danni in termini di tempo e denaro per i singoli consumatori ma anche «gravi danni al sistema di giustizia del Paese per i ritardi dovuti ad errate notifiche nell'espletamento dei processi, soprattutto quelli penali, con conseguente prescrizione di numerosi reati, come più volte affermato nelle Relazioni Annuali sullo stato della giustizia». Per quanto riguarda invece il ritiro digitale delle raccomandate, l’AGCM ha riscontrato omissioni informative nei messaggi pubblicitari finalizzati alla promozione del servizio, nello specifico si ritiene che Poste non abbia chiarito che tale servizio può essere utilizzato esclusivamente per gli invii originati digitalmente. Dal canto suo Poste Italiane ha risposto all’AGCM con una nota ufficiale nella quale respinge tutte le accuse ritenute prive di fondamento e annuncia ricorso al Tribunale Amministrativo della Regione Lazio per far luce sulla vicenda.

Giovedì, 03 Dicembre 2020 19:11

In Italia il settore vinicolo è uno dei più colpiti dai danni della contraffazione.  E se in passato le frodi hanno riguardato lo Champagne di marchi importanti come Cristal, Dom Perignon, Moet...

Martedì, 10 Novembre 2020 17:35

La contraffazione e il commercio di prodotti non conformi a leggi e normative interne ed europee rappresenta una piaga per i governi nazionali, dietro la quale si nasconde spesso l’opera di...

Mercoledì, 04 Novembre 2020 18:49

Il governo ha emanato un decreto legge per prorogare la sospensione delle cartelle esattoriali, che era scaduta il 15 ottobre. Restano quindi sospese fino al 31 dicembre 2020: le notifiche di...

Giovedì, 22 Ottobre 2020 08:35

Gli integratori non sono farmaci, ma alimenti; non possono contenere sostanze farmacologicamente attive, ma solo vitamine, minerali, enzimi e altri composti specificati dalla normativa europea e...

Venerdì, 16 Ottobre 2020 19:06

Spesso sentiamo parlare del problema della contraffazione relativamente ai beni di consumo ma non tutti sanno che la contraffazione può riguardare anche gli alimenti . In quest’ultimo caso occorre...

Lunedì, 05 Ottobre 2020 17:26

La contraffazione di prodotti alimentari è una frode alimentare tra le più diffuse e redditizie su scala globale. Uno dei prodotti maggiormente interessati dal fenomeno è l’olio extravergine d’oliva...

Martedì, 22 Settembre 2020 12:05

Il 15 Settembre l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato con un Comunicato Stampa ha fatto sapere di aver irrogato a Poste Italiane S.p.A. una sanzione dell’ammontare di 5 milioni di euro,...

Martedì, 22 Settembre 2020 06:29

La commercializzazione di prodotti contraffatti e l’abusivismo commerciale attualmente rappresentano un fenomeno dai contorni sempre più preoccupanti non solo per l’economia nostrana, in quanto...

Martedì, 08 Settembre 2020 16:27

A partire da luglio 2015 è autorizzata la vendita online di alcune tipologie di farmaci. Possono essere venduti online i farmaci senza obbligo di prescrizione e i farmaci da banco, presenti in una...

Mercoledì, 02 Settembre 2020 12:03

A partire da oggi è possibile richiedere online il bonus idrico emergenziale sul sito www.bonusacqua.it. Il bonus, fruibile da tutti gli utenti Abbanoa Spa, rappresenta una misura straordinaria di...

Venerdì, 28 Agosto 2020 10:05

Agli inizi di luglio l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, a seguito delle molteplici segnalazioni dei consumatori stremati dalle continue cancellazioni dei voli attuate dai vettori...

Venerdì, 24 Luglio 2020 12:28

Il 14 luglio 2020, il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato un Dpcm che proroga al 31 luglio 2020 le misure del decreto del 11 giugno 2020. Sono inoltre confermate e restano in...

Giovedì, 16 Luglio 2020 07:54

Sempre più automobilisti preferiscono l assicurazione online non soltanto perché permette di risparmiare ma anche perché garantisce un assistenza h.24 e permette di accedere ai servizi attraverso le...

Martedì, 14 Luglio 2020 17:55

L’Ente nazionale per l’aviazione civile (ENAC) il 22 Giugno 2020 con una nota ufficiale ha fatto sapere di aver avviato le istruttorie che potrebbero portare all’erogazione di sanzioni nei confronti...

Giovedì, 09 Luglio 2020 08:15

Il un momento difficile che stiamo attraversando, soprattutto per il settore turistico, rende ancor più discutibili le disposizioni della Regione Sardegna che prevedono l’obbligo di compilare un...

Venerdì, 19 Giugno 2020 11:38

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato l’11 giugno un nuovo DPCM che autorizza la ripresa di ulteriori attività e contiene le nuove disposizioni per i viaggi aerei. A partire da...

Martedì, 16 Giugno 2020 20:25

Il Bonus vacanze è una delle misure varate dal Governo al fine di sostenere l'economia e il turismo in Italia fortemente danneggiati dall’emergenza sanitaria che ci ha colpito. Introdotto con il...

Sabato, 13 Giugno 2020 13:04

Tra le novità introdotte dal Decreto Rilancio (D. L. 19 maggio 2020 n°34), recante una serie di misure finalizzate a fronteggiare e ridurre le conseguenze che l’emergenza epidemiologica da Covid-19,...

Mercoledì, 13 Maggio 2020 12:25

Sundar Pichai, amministratore delegato dell'azienda Google Inc., ha annunciato di aver reso gratuita la versione a pagamento della piattaforma Google Meet, con la quale èpossibile fare videochiamate...